Resi e recessi

Le vendite tramite internet dei nostri prodotti vengono identificate come contratti a distanza, pertanto disciplinati secondo il D.lgs n. 206/05 (art. da 50 a 68) che regola la materia dei contratti a distanza, cioè effettuate al di fuori dei locali commerciali. Se il Cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l’acquisto indicando nel modulo d’ordine ad Argentum Gioelli un riferimento di Partita IVA), ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità. Per esercitare tale diritto, il Cliente dovrà inviare ad Argentum Gioielli una comunicazione scritta in tal senso, ed entro 14 giorni lavorativi dalla data di ricevimento della merce provvedere anche alla spedizione di predetta merce acquistata presso la sede di Argentum S.a.S di Agostino Capuozzo e C. – Via Antonio Scialoia N°15, 80133 Napoli.

La comunicazione del recesso dovrà essere inviata a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata ad Argentum S.a.S di Agostino Capuozzo e C. – Via Antonio Scialoia N°15, 80133 Napoli ovvero mediante telegramma o fax inviati sempre nei suddetti termini con raccomandata con avviso di ricevimento. Una volta inviata la suddetta comunicazione di recesso, il cliente è tenuto a restituire la merce entro e non oltre 14 giorni a partire dalla data del timbri postale sulla raccomandata. il cliente deve aver cura di far rientrare la merce indicando sul pacco i propri dati quali nome cognome, indirizzo e numero telefonico e il numero ordine di riferimento.

IL DIRITTO DI RECESSO È COMUNQUE SOTTOPOSTO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI

  • Il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza;
  • Non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato;
  • Il bene acquistato dovrà essere integro e restituito nell’imballo originale, completo in tutte le sue parti (compresa eventuale documentazione e dotazione accessoria;
  • Le spese di spedizione sono a carico del Cliente;
  • La spedizione, fino all’attestato di avvenuto ricevimento nel nostro magazzino sono sotto la completa responsabilità del Cliente;
  • In caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, Argentum Gioielli darà comunicazione al Cliente dell’accaduto (entro il giorno lavorativo successivo al ricevimento del bene nei propri magazzini), per consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del corriere da lui scelto e ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato); in questa eventualità, il prodotto sarà restituito, con spese di spedizione a carico del Cliente, contemporaneamente annullando la richiesta di recesso;
  • Argentum Gioielli non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate;
  • Al suo arrivo in magazzino, il prodotto sarà esaminato per valutare eventuali danni o manomissioni non derivanti dal trasporto.

Il diritto di recesso decade totalmente, per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (imballo e/o suo contenuto), nei casi in cui Argentum Gioielli accerti:

  • La mancanza dell’imballo esterno/interno originale;
  • L’assenza di elementi integranti del prodotto;
  • Il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto o per il superamento dei limiti temporali previsti dalla legge per cause non derivanti da Argentum Gioielli..

Nel caso di decadenza del diritto di recesso, Argentum Gioielli provvederà a restituire al mittente il bene acquistato, addebitando allo stesso le spese di spedizione.

Il diritto di recesso da parte del Cliente non si applica nel caso in cui il ritiro della merce sia stata ritirata e pagata in uno dei punti vendita poichè in tal caso la transazione si trasforma in una semplice prenotazione perfezionata in acquisto al momento dell’emissione dello scontrino o della fattura da parte del negozio.

Non può quindi ritenersi una transazione conclusa on-line o vendita per corrispondenza e il rapporto è intrattenuto con il titolare del negozio affiliato in normali locali commerciali.

LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

Le presenti Condizioni Generali e i rapporti tra Argentum Gioielli e il consumatore sono regolati dalla legge della Repubblica Italiana. Qualsiasi controversia inerente, derivante o comunque connessa alle presenti Condizioni Generali di Contratto sarà rimessa alla competenza del Foro della sede legale di Argentum Gioielli, cui viene eletto a tutti gli effetti il Tribunale Civile di Napoli, in deroga alla legge.